Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, 43 candeline per Valentino Rossi

Pubblicato

su

Valentino Rossi compie oggi 43 anni e dopo l’addio alla MotoGP sta per cominciare la nuova esperienza con le auto GT

Era il 4 agosto 1996, una domenica come le altre: il motomondiale faceva tappa in Austria. Nella 125cc un 17enne italiano in sella ad una Aprilia sconosciuto ai più ottenne il suo primo podio in carriera. Sul cupolino un numero che avrebbe fatto la storia. La prima vittoria è arrivata ad Assen nel 1997. Giovanissimo, ha sfidato e battuto giganti delle due ruote: Gibernau, Capirossi, Biaggi, Stoner, Hayden. Ha dato battaglia in pista, e non si è accontentato mai. Nonostante gli anni che passano, ci sono cose che non cambiano: la sua voglia di mettersi in gioco, la sua passione, la sua grinta, quasi come se non avesse ancora vinto nulla. Nonostante gli alti e i bassi, nonostante le cadute.

Lo scorso agosto ha annunciato il suo ritiro dalla MotoGP, e ha concluso la sua storica carriera in classe regina a novembre sul circuito di Valencia, ma non è ancora arrivato il momento di andare in pensione: presto comincerà a correre con le auto, nei campionati GT. Valentino Rossi oggi compie 43 anni, ma evidentemente non lo sa.

Una carriera da far stropicciare gli occhi, iniziata con le mini moto su una pista di Cattolica, che ancora non ne vuole sapere di concludersi. Centinaia di fan continuano ad acclamarlo nelle piste di tutto il mondo, nonostante i momenti difficili. “Rossi c’è” per citare il collega Guido Meda, e continuerà ad essere nel paddock nonostante non sia più un pilota: la sua eredità è tutta nei giovani talenti dell’Academy che porta il suo nome: piloti italiani che lui ha aiutato a crescere e che adesso sono al top della categoria. Valentino Rossi rappresenta l’essenza stessa della MotoGP e questo è innegabile. Nonostante ci siano altri giovani talenti delle due ruote, nessuno sarà mai come lui, nessuno riuscirà ad eguagliare i suoi record dentro e fuori dalla pista.

Manca poco al suo debutto ufficiale con le auto, e il dottore ha iniziato i test con l’Audi, che potrebbero interrompersi da un giorno all’altro perché sta anche per diventare papà.

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.