Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Aleix Espargaro contro il format dei test

Pubblicato

su

Lo spagnolo si è detto fortemente critico sul formato dei test prestagionali: tre giorni in pista sarebbero poco utili

Continua a far discutere anche la scelta di Dorna e FMI di concentrare i test invernali della MotoGP in pochi giorni su appena due piste. Anche Aleix Espargaro, pilota Aprilia, si è detto fortemente critico sulle scelte, anche perché sarebbero, secondo lui, controproducenti per i piloti.

In una recente intervista rilasciata a Speedweek, lo spagnolo avrebbe criticato la scelta di concentrare i testi in tre giorni: «Non siamo macchine, alla fine passi solo più tempo ai box. Sarebbe meglio concentrare tutto in due giorni su due piste diverse, se non tre. Siamo stanchi, è normale. Ma il terzo è anche il giorno in cui si prova la simulazione di gara e in cui vuoi provare l’attacco al tempo».