MotoGP Assen, Petrucci leader della FP1

MOTOGP ASSEN
@OCTO PRAMAC

La prima sessione di libere ad Assen proietta Danilo Petrucci in prima posizione davanti a Zarco e Crutchlow. Bene anche Dovizioso quarto davanti a Rossi quinto

La bandiera rossa della mattinata causata dalla rottura del motore di Andrea Dovizioso non ha impedito alla Ducati di conquistare la prima posizione nella prima sessione di libere di Assen, ma l’autore della migliore prestazione in sella alla Desmosedici è stato Danilo Petrucci, che a sua volta ha rotto un motore proprio nel finale di sessione.

Una sessione decisamente strana per le GP17 in pista, con due motori rotti per Dovizioso e Petrucci e la caduta di Jorge Lorenzo (leggi qui: Ducati parte male ad Assen: stop Dovizioso e Lorenzo cade) nelle primissime fasi della sessione. Ma nonostante questa sequenza di episodi sfortunati, la moto italiana sembra decisamente in forma ad Assen, come confermano i riferimenti cronometrici di tutta la sessione.

Inizio non esaltante invece per gli spagnoli Vinales e Marquez, solo in dodicesima e tredicesima posizione, anche se il distacco con Petrucci è contenuto in appena 6 decimi di secondo. Le carte non sono ancora state scoperte dai big in pista.

Questa la classifica della FP1 MotoGP ad Assen:

1 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 304.9 1’34.680
2 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 302.7 1’34.806 0.126 / 0.126
3 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 302.8 1’34.822 0.142 / 0.016
4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 309.1 1’34.829 0.149 / 0.007
5 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 301.5 1’34.841 0.161 / 0.012
6 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 303.7 1’34.914 0.234 / 0.073
7 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 302.4 1’34.936 0.256 / 0.022
8 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 300.9 1’35.052 0.372 / 0.116
9 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 305.6 1’35.155 0.475 / 0.103
10 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 304.5 1’35.183 0.503 / 0.028
11 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 303.5 1’35.193 0.513 / 0.010
12 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 304.8 1’35.263 0.583 / 0.070
13 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 301.5 1’35.282 0.602 / 0.019
14 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 302.8 1’35.381 0.701 / 0.099
15 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 307.4 1’35.528 0.848 / 0.147
16 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 304.9 1’35.562 0.882 / 0.034
17 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 301.5 1’35.722 1.042 / 0.160
18 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 303.5 1’35.877 1.197 / 0.155
19 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 296.2 1’35.898 1.218 / 0.021
20 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 310.0 1’35.916 1.236 / 0.018
21 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 302.6 1’36.404 1.724 / 0.488
22 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 294.5 1’36.819 2.139 / 0.415
23 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 297.3 1’37.603 2.923 / 0.784