MotoGP, Dovizioso e l’addio alla Ducati: chi sarà il sostituto?

Andrea Dovizioso ha comunicato, nel weekend in Austria, il suo addio alla Ducati per la prossima stagione, ora è caccia al sostituto

Nel weekend in Austria, come abbiamo riportato, la Ducati e Andrea Dovizioso hanno comunicato che si separeranno a fine stagione.Ora il forlivese cercherà di giocarsi le carte per il Mondiale, in questa stagione, provando a lasciare da vincente dopo anni con il team di Borgo Panigale.

Ora inizia il toto-sostituto a partire dal Mondiale 2021 per la Ducati che ha già comunicato da tempo uno dei due piloti della prossima stagione, Jack Miller. Al momento, sicuramente, uno dei papabili alla “promozione” sulla moto ufficiale è l’altro pilota Pramac Pecco Bagnaia, come già “annunciato” dallo stesso Miller ieri: “La scelta più logica dovrebbe essere Bagnaia”. Il pilota italiano in questo scorcio di Mondiale 2020 aveva fatto vedere grandi cose, sfortunato per la rottura del motore a Jerez e l’infortunio alla gamba a Brno.