MotoGP, Espargaro contro Zarco: “Penalità non eseguita nel modo giusto”

Pol Espargarò Sachsenring
@KTM

Pol Espargaro dopo la caduta a Brno, in MotoGP, ha voluto attaccare in maniera importante Johann Zarco, anche sul modo in cui ha eseguito la penalità

Una delle situazioni che ha fatto discutere nel corso del GP di MotoGP a Brno, è stato il contatto che c’è stato tra Pol Espargaro e Johann Zarco. Lo spagnolo stava facendo una grande gara con il passo dei migliori, la caduta gli ha precluso un grande risultato. Nel post-gara, poi, ci son state lamentele da parte degli addetti ai lavori, su entrambi i piloti.

Pol Espargaro, intercettato da Dazn, ha voluto attaccare Johann Zarco per come ha effettuato il long lap penalty, assegnato a causa della collisione con lo spagnolo: “Il regolamento dice che la moto e il pilota devono essere all’interno della linea bianca e lui aveva il corpo fuori dalla linea. Ovviamente per come l’ha fatto non ha perso nulla ed è salito sul podio”.