MotoGP, GP Teruel: Morbidelli vince e torna in corsa per il Mondiale

Franco Morbidelli, pilota della Yamaha Petronas

Franco Morbidelli, pilota della Petronas, nella gara di oggi valida per il GP Teruel ha ottenuto la vittoria ed è tornato in corsa per il titolo Mondiale

Torna alla vittoria Franco Morbidelli, a bordo della sua Petronas, nel GP Teruel che si è corso sul circuito spagnolo di Aragon. Il pilota italiano, grazie a questo successo, riapre virtualmente la corsa al titolo Mondiale, anche grazie a una prestazione sottotono di Fabio Quartararo e Maverick Vinales. L’altro rivale è, invece, Joan Mir che ha messo in pista una nuova grande rimonta, da 12esimo è salito sul terzo gradino del podio.

Queste le dichiarazioni di Franco Morbidelli a Sky Sport MotoGP, al termine della gara vinta oggi sul circuito di Aragon: “La mia analisi è che questa è stata forse la gara più bella della mia vita, sapevo che dovevo essere aggressivo, sono partito forte e all’inizio c’è stato un inciampo con Nakagami. Dopo però lui è caduto ed io ho avuto via libera davanti a me. A quel punto mi sono detto di dare tutto fino alla fine”.

A tre gare dalla fine del Mondiale 2020 della MotoGP, la classifica è: 1° Mir 137 punti, seguito da Fabio Quartararo a 123, Maverick Vinales a 118 e 4° Franco Morbidelli a 112 che ha scavalcato Andrea Dovizioso ora a -28.