Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, GP Valencia, Martin: «Ho temuto di non gareggiare. Sono molto contento»

Pubblicato

su

Il pilota della Ducati, Jorge Martin, ha chiuso il GP di Valencia alle spalle di Bagnaia e si aggiudica il titolo di rookie of the year

Dopo aver beffato i piloti ufficiali della Ducati, conquistando la pole position al Ricardo Tormo di Valencia, Jorge Martin ha tagliato il traguardo del GP di casa, alle spalle dell’uomo più in forma delle ultime settimane, Pecco Bagnaia, a +0.535. Ecco le parole del ventitreenne madrileno, Rookie of the year, al termine della gara ai microfoni di Sky Sport: «Ieri sera non sono stato bene, dalle 22.00 alle 5.00 di questa notte non ho fatto altro che vomitare. Pensavo che non sarei nemmeno stato in grado di gareggiare oggi. Invece ho trovato le forze e ci sono riuscito».

«Sinceramente non sapevo cosa aspettarmi da questa giornata, avevo paura di non reggere tutta la gara, dopotutto la MotoGP pretende uno sforzo fisico notevole. Non mangio da più di 24 ore e fisicamente sono debilitato. Negli ultimi giri ho dato il 100% per mantenere la seconda posizione, ho dato tutto quello che avevo. Centro la mia prima seconda posizione della stagione, il podio è tutto Ducati, per cui davvero un finale di stagione incredibile».