Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, GP Valencia, Rossi: «Ho goduto tanto, ora pian piano capirò che ho smesso»

Pubblicato

su

Il pilota della Yamaha Petronas, Valentino Rossi, ha chiuso la sua straordinaria carriera in MotoGP con un al GP di Valencia

Indubbiamente, questo GP Valencia rimarrà nella storia della MotoGP come l’ultima gara di Valentino Rossi sulle due ruote. Omaggiato da tutto il mondo, sportivo e non, in questi giorni, il nove volte Campione del Mondo ha vissuto un weekend pieno di emozioni contrastanti: da un lato, l’affetto straordinario, dall’altro il rammarico e la sofferenza dovuto all’abbandono definitivo di un posto che lo ha visto indiscusso protagonista, icona, star assoluta e punto di riferimento per intere generazioni. Valentino Rossi si ritira dopo aver percorso più di 46 mila km in tutte le gare corse in tutte le classi.

Ecco le parole del Campione di Tavullia, giunto decimo al traguardo del GP di Valencia, ma festeggiato come se fosse il vincitore: «Fare stage diving è sempre stato il mio più grande sogno, volevo farlo al Mugello ma avevo paura che non mi ritrovassero più. È stato un bel weekend, ero preoccupato ma mi hanno fatto tantissime sorprese. Bello perché è stato molto nel mio stile, abbiamo bevuto, saltato e spaccato tante cose. Non sono tanto ubriaco, ma sono contento della gara che ho fatto e l’ho chiusa tra i primi 10 più forti al mondo. Ho goduto tanto, ora pian piano capirò che ho smesso. Per ora è solo l’ultima del campionato per me».

«Ho sempre cercato di fare l’ultima parte della stagione nel mio stile, smettere è stata una scusa per fare casino. A questo punto mi sa che smetto anche l’anno prossimo” ha scherzato. Valentino ha poi aggiunto: £Non sapete quanto sono fiero di essere andato forte, stamattina mi sono svegliato con la voglia di fare una bella gara. Ero ispirato, mi piace avere lasciato così. Nei prossimi anni potrò dire di aver finito da decimo e non da ultimo. Ieri quando i ragazzi di Moto2 e Moto3 mi hanno fatto vedere i caschi mi sono emozionato, è stata dura ma molto bello. Oggi è stato bello vederli in pista».