MotoGP, Hernandez: “Marquez? Marc rappresenta l’unicità”

Santi Hernandez, ingegnere di pista di Marc Marquez, ha parlato del campione spagnolo, e del sostituto Stefan Bradl

Nell’ultima stagione l’assenza di Marc Marquez ha rimescolato le carte nel Mondo della MotoGP. Il pilota spagnolo, al momento, non ha ancora la certezza di quando potrà tornare sulla sua Honda HRC, per rincorrere nuove sfide.

Queste le parole di Santi Hernandez, che ha parlato del pilota spagnolo pluricampione del Mondo: “Marc è unico ma rappresenta l’eccezione e non la regola; la fortuna di lavorare e vincere con lui è speciale: lui è il capitano e motiva la squadra. – Riporta Moto.itPerò noi siamo rimasti molto uniti, motivati e positivi in tutto il 2020. Siamo orgogliosi di aver fatto la stagione completa, di aver aiutato Bradl a crescere”.