MotoGP, rinnovo del contratto per cinque anni tra la Ducati e Dorna

La Ducati ha annunciato, attraverso Gigi Dall’Igna, di aver rinnovato il contratto con la Dorna per correre altri cinque anni in MotoGP

La Ducati ha prolungato il contratto con la Dorna, che permette di partecipare al Mondiale della MotoGP, per le prossime cinque stagioni. I piloti ufficiali per la prossima stagione saranno Jack Miller e Pecco Bagnaia.

Queste le parole di Gigi Dall’Igna, direttore generale della Ducati: “Siamo molto soddisfatti di poter confermare la nostra partecipazione in MotoGP fino alla fine del 2026. Negli ultimi anni la Desmosedici GP ha dimostrato di essere una delle moto più competitive in griglia, e il titolo costruttori 2020 ne è un’ulteriore dimostrazione. – Riporta Sport MediasetAnche se quest’anno il regolamento non permetterà grandi sviluppi tecnici, affronteremo la stagione 2021 con la stessa passione e dedizione: l’obiettivo è lottare per il titolo MotoGP con i nostri piloti e preparare le basi per il nostro impegno futuro nel campionato”.