Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Honda corre ai ripari

Pubblicato

su

Considerata la condizione fisica di Marquez, Honda potrebbe valutare una mossa a sorpresa sul mercato: Mir o Quartararo nel mirino

Carlo Pernat è uno dei manager storici del paddock della MotoGP e nelle ultime ore ha sganciato un paio di bombe niente male sul mercato piloti. «Honda sta cercando disperatamente di prendere un pilota vincente. I nomi sono due: Quartararo e Mir, con quest’ultimo che è più fattibile perché costa di meno e può essere l’uomo giusto. Sarà una cosa molto veloce, penso che l’operazione potrà essere conclusa già a inizio Mondiale, o quasi» ha detto durante Bar Sport, il vlog di GPone.com.

La squadra giapponese, infatti, deve fare i conti col forfait di Marc Marquez – che secondo Pernat non sarà ai test di Sepang a febbraio e non sa di preciso quando potrà rientrare – e con le difficoltà di Pol Espargaro ad adattarsi alla moto e per questo vorrebbe puntare su un cavallo vincente. Mir aveva già dichiarato di guardarsi intorno e, soprattutto, era sembrato piuttosto insoddisfatto della piega che aveva preso l’evoluzione della sua Suzuki, per cui potrebbe davvero pensare di andar via. Sempre stando a quanto dichiarato da Pernat, l’operazione potrebbe chiudersi molto presto.

Ma per Mir sarebbe la scelta giusta? Honda continuerà ad aspettare Marquez oppure cercherà di progettare una moto che si adatti alle esigenze di qualcun altro? Domande lecite, a questo punto. Anche perché di informazioni sullo stato di salute di Marquez ce ne sono poche, e non sono molto rassicuranti.