MotoGP, Honda 2020, Alex Marquez: «Punto a diventare Rookie dell’anno» – FOTO

La Honda ha presentato la RC213V versione 2020 affidata ad Alex e Marc Marquez: ecco le parole emozionate del debuttante in MotoGP

Ha preso ufficialmente il via oggi la stagione 2020 per i Campioni del Mondo in carica di MotoGP, la scuderia giapponese Repsol Honda. A guidare le livree rosso-bianco-arancioni saranno i due fratelli Marquez che, per la prima volta, lavoreranno nello stesso box l’uno a fianco all’altro. Se Marc è ormai un veterano della HRC, sarà indubbiamente una stagione memorabile per Alex, al suo debutto in MotoGP. Queste le parole del fratello minore, visibilmente emozionato: «Sono davvero entusiasta di essere qui, passare dalla Moto2 alla Honda è un vero piacere, farò del mio meglio».

L’obiettivo sembra già chiaro nella sua testa: «Cercherò di crescere, giorno dopo giorno, per provare a diventare il rookie dell’anno ed essere il più competitivo possibile in sella a una MotoGP». Le prime sensazioni, dopo soltanto qualche settimana, sembrano già ottime: «Lavorerò duro durante i test per arrivare pronto al primo GP in Qatar. Ogni giorno sarà un’occasione per migliorare la mia guida in MotoGP. Per me un privilegio prendere parte della famiglia del team Repsol. Ho già provato emozioni speciali entrando nel box per la prima volta».