MotoGP, Maverick Vinales verso l’addio alla Yamaha a fine 2021

Maverick Vinales, pilota della Yamaha, potrebbe chiudere il rapporto col suo team alla fine del Mondiale 2021

La notizia della giornata, trapelata sul sito ufficiale della MotoGP, è la possibilità dell’addio tra la Yamaha e Maverick Vinales al termine del Mondiale 2021. Le parti andrebbero a rescindere l’accordo in atto, su richiesta dello stesso pilota, col il team Yamaha che avrebbe accettato la decisione, senza cercare di rimettere in piedi il rapporto. Queste le parole di Vinales: “Questo rapporto è stato molto significativa per me negli ultimi cinque anni e si è rivelata una decisione difficile da prendere quella di separarsi. In queste stagioni, insieme, abbiamo vissuto sia grandi risultati che momenti difficili. Tuttavia, il sentimento di fondo è di rispetto e apprezzamento reciproci. Sono pienamente impegnato e mi impegnerò per ottenere i migliori risultati per il resto della stagione”.

Come riporta il sito della MotoGP, poi, anche Aleix Espargaro ha parlato della situazione di Maverick Vinales, invitando il connazionale a raggiungerlo in Aprilia nella prossima stagione.