Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Melandri: “Il paddock è cambiato, ora non c’è spazio per…”

Pubblicato

su

Marco Melandri, ex pilota, è intervenuto e ha voluto parlare della situazione attuale del paddock nel Mondiale MotoGP

Marco Melandri è stato uno dei piloti più rappresentativi degli ultimi anni nel Motomondiale, ora ha voluto raccontare da fuori come vede il paddock.

Queste le parole di Marco Melandri, intercettato in esclusiva da corsedimoto.com: “È stato abbastanza naturale, ero arrivato ad un certo punto che non mi divertivo più. C’erano stati davvero tanti cambiamenti: l’ambiente, le moto, il modo di correre… Ogni volta che scendevo in pista sentivo che non ero al mio posto, nonostante fossi lì da tanti anni mi sentivo fuori luogo. Non per un motivo in particolare, un insieme di cose. Non c’è più gente che ride nel paddock, io non ho più visto persone che ridevano. Adesso sembra non ci sia più spazio per i rapporti umani ed era qualcosa che non mi piaceva”.