MotoGP, Miller lancia la sfida: “Morbidelli è l’uomo da battere”

Jack Miller, pilota Ducati, ha voluto parlare della sua situazione dopo l’operazione e, poi, anche dell’avversario da battere

Nella prossima stagione uno dei piloti sotto la lente d’ingrandimento sarà, sicuramente, Jack Miller. L’australiano dopo qualche buona stagione in Pramac ha conquistato la moto ufficiale e, insieme a Pecco Bagnaia, cercherà di far rinascere la Ducati.

Queste le parole di Jack Miller, pilota Ducati, sulla sua operazione e su Franco Morbidelli: “A causa di un’infezione ho dovuto andare sotto i ferri, ma adesso sto bene. Mi sono allenato fisicamente e psicologicamente: il primo obiettivo è vincere una gara. – Riporta Moto.itL’anno scorso nessuno si aspettava che Joan vincesse, ha fatto un grande lavoro. Ma secondo me il pilota da battere sarà Morbidelli, anche se non capisco la scelta di dargli una moto non ufficiale”.