MotoGP, Miller racconta: “Iannone? Se è stato squalificato…”

Jack Miller il più veloce nelle FP2

Jack Miller, pilota della Pramac, è intervenuto sulla sentenza di Andrea Iannone per la questione doping, poco tenero col pilota italiano

In queste ultime settimane sta tenendo banco nel Mondo della MotoGP la situazione di Andrea Iannone. Il pilota italiano, infatti, è stato squalificato per 4 anni a causa della sentenza sul doping che lo ha riguardato negli ultimi 18 mesi. In queste ultime ore sono arrivate, anche, parole di Jack Miller nei confronti di Andrea Iannone.

Queste le parole del pilota australiano Jack Miller, intercettato da The Race: “Ha ricevuto un squalifica di quattro anni e non c’è molto da aggiungere. Per ricevere una tale sanzione, devono esserci forte argomentazioni contro di lui”.