MotoGP, Nakagami rivela: “Nessun manager, faccio tutto io”

Nakagami, pilota giapponese della Honda

Takaaki Nakagami, pilota della Honda, ha parlato della sua situazione nel Motomondiale e come gestisce la sua carriera al di fuori della pista

In questa stagione Takaaki Nakagami ha fatto un salto di qualità rispetto alle scorse annate, approfittando dell’assenza di fari puntati in Honda su Marc Marquez. Il giapponese, infatti, in alcune gare si è messo in lotta con i migliori e per il podio durante il Mondiale 2020.

Queste le parole di Takaaki Nakagami, pilota Honda, sulla sua situazione: “Faccio tutto da solo. Non ho un manager. In passato, ho sempre negoziato personalmente con Kuwata-San. È così semplice. – Riporta corsedimoto.com – Per il futuro, però, forse troverò un manager”.