MotoGP, Pedrosa non correrà con KTM: Beirer esclude ogni possibilità

Pit Berier, boss della KTM Motorsport, ha ribadito l’impossibilità di vedere Dani Pedrosa in sella alla moto austriaca nei prossimi GP

Tra le tanti ipotesi vagliate all’interno della scuderia di KTM Motorsport c’è stata anche quella di un possibile ingaggio temporaneo di Dani Pedrosa per i prossimi Gran Premi, qualora Pol Espargarò non dovesse essere in grado di partecipare. La frattura al braccio sinistro lo ha costretto al forfait ad Aragon e le possibilità di recuperare per il GP di Thailandia non sono così rosee. Per questo era stata ventilata l’ipotesi di Pedrosa, già ingaggiato come test rider.

A smentire l’indiscrezione, però, è stato lo stesso boss della scuderia austriaca, Pit Berier: «Quando Dani ha firmato con noi gli abbiamo chiesto se fosse disposto a scendere in pista per delle wild card e lui ci ha chiaramente risposto di no. Ha scelto di smettere di correre per una ragione precisa ed è concentratissimo sul lavoro di test. Ultimamente abbiamo provato a rinnovare nuovamente l’interesse, sondando la sua disponibilità ma lui ci ha ribadito la sua posizione, che per noi non è assolutamente un problema».