MotoGP, Pernat su Ducati: “Bagnaia in ufficiale all’80%, ma…”

Pecco Bagnaia, pilota della Ducati Pramac

Carlo Pernat, grande opinionista della MotoGP, ha voluto affrontare il discorso sulla Ducati, per le scelte che faranno sul dopo-Dovizioso

La situazione Andrea DoviziosoDucati, ovviamente, riguarda anche altri piloti perché il team italiano è in cerca del sostituto. Carlo Pernat, però, segue l’onda lanciata da altri esperti e vede Pecco Bagnaia come naturale sostituto a partire dal Mondiale 2021.

Carlo Pernat sembra sicuro sulla sua posizione ma lascia una flebile speranza per Johann Zarco in vista della prossima stagione: “Secondo me non è ancora stato deciso. – Riporta moto.itAll’80% sarà Bagnaia, ma l’infortunio di Pecco ha fatto sì che Ducati abbia deciso di aspettare le prossime 2-3 gare. 20% Zarco”.