Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Pit Beirer: «Tutti vogliono Acosta»

Pubblicato

su

Il giovane talento spagnolo ha ancora due anni di contratto con KTM, ma Honda ha già messo gli occhi su di lui per la MotoGP: il commento di Beirer

Le indiscrezioni di mercato continuano ad inseguirsi e, anche se Marquez è partito per Sepang dove svolgerà il test con Honda si continua a vociferare su un possibile avvicendamento sulla sella della casa giapponese. Uno dei nomi che gira di più attualmente è quello di Pedro Acosta, talento spagnolo che ha vinto da rookie il campionato di Moto3 e quest’anno debutterà nella classe di mezzo.

Il rookie maravilla è sotto contratto con KTM, ma il manager della squadra tedesca Pit Beirer ha già messo in conto che possa decidere di andare via: «Acosta ha un talento eccezionale e tutti lo vogliono. Potremmo al massimo convincerlo con il lavoro, mettendolo a suo agio e sperando che voglia restare. Da contratto ha ancora un paio di anni con noi, ma non possiamo costringerlo a rimanere. Vediamo chi proverà a portarcelo via».