MotoGP, Puig spiega il passaggio di Alex Marquez in LCR

Nella giornata di ieri l’ufficialità del passaggio di Alex Marquez alla Honda LCR, a partire dal Mondiale 2021. Alberto Puig spiega la situazione

Nella giornata di ieri vi avevamo riportato la notizia del giorno, con l’avvicendamento sulla Honda HRC tra Alex Marquez e Pol Espargaro per il Mondiale 2021. Il più piccolo dei Marquez passerà, dalla prossima stagione, alla Honda LCR.

Il team principal della Honda HRC Alberto Puig, come si legge su moto.it, ha voluto spiegare ciò che è successo con Alex Marquez: “Abbiamo firmato un contratto di un anno perché al momento era l’unica cosa che potevamo fare: non volevamo interferire con la squadra di Lucio Cecchinello perché così facendo avremmo destabilizzato la struttura e per noi il team LCR è molto importante, che ci aiuta molto. Non era proprio il caso di andarlo a toccare”.