MotoGP, Quartararo e Binder davanti nelle prove libere

Fabio Quartararo, detto 'El Diablo'

Nella giornata di oggi ci sono state le prove libere, nel Gp di Emilia e Romagna, con le prime due sessioni che hanno visto davanti Quartararo e Binder

Nella prima sessione di prove libere il più veloce è stato Fabio Quartararo con la sua Petronas, fermando il cronometro a 1’31″721. Al secondo posto, il suo compagno di squadra, Franco Morbidelli con un distacco di 90 millesimi. Al terzo posto, poi, troviamo Pol Espargaro con quasi un decimo e mezzo di ritardo dal francese. Quarto posto per Joan Mir, davanti a Miguel Oliveira e Takaaki Nakagami. Settimo Dovizioso, decimo Bagnaia e 17esimo Rossi.

Nella seconda sessione di prove, poi, le carte sono state rimescolate e davanti a tutti si è messo Brad Binder, con la KTM, con il tempo di 1’31″628. Dietro di lui un ottimo Takaaki Nakagami e lo stesso Fabio Quartararo, rispettivamente a 2 e 16 millesimi. Quarto posto per Maverick Vinales, migliore rispetto alla mattina, davanti a Pol Espargaro e Danilo Petrucci. Ancora decimo Pecco Bagnaia, soltanto 18esimo Dovizioso.