Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Raul Fernandez: «Ancora non ci credo»

Pubblicato

su

Raul Fernandez è uno dei cinque rookie del prossimo campionato di MotoGP. Lo spagnolo arriva alla classe regina senza aver mai vinto nessun titolo

Raul Fernandez è uno dei cinque rookie pronti ad affrontare il mondiale MotoGP 2022 in cui difenderà i colori del team Tech3. Il giovanissimo talento spagnolo ha iniziato a correre all’età di 11 anni, è arrivato in Moto3 nel 2016 e dopo cinque stagioni è approdato in Moto2 dove ha battagliato col compagno di squadra fino all’ultima gara per il titolo mondiale.

Il fatto di arrivare alla classe regina senza mai aver vinto un titolo non spaventa il madrileno: «Guardate Fabio Quartararo: molti pensavano che fosse pazzo ad arrivare in MotoGP senza aver vinto nulla, ma oggi è campione del mondo e tutti lo acclamano. Se siamo qua è perché pensiamo che sia l’opportunità migliore per la mia crescita. La verità però è che ancora non ci credo, è una cosa che sogni da sempre, poi ci arrivi, ma fai fatica a realizzare».