Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Razali: «Dovi potrebbe lottare per il titolo»

Pubblicato

su

Razlan Razali, team principal del WithU Yamaha RNF, è fiducioso sulle possibilità che Andrea Dovizioso ha di eccellere nel 2022

Nel 2022 Andrea Dovizioso sarà il pilota più anziano nella griglia di MotoGP e, in un certo senso, prenderà il posto di Valentino Rossi guidando la M1 del team WithU Yamaha RNF – che sostituisce il team Petronas -.

Il team principal è molto fiducioso sulle possibilità che il pilota romagnolo ha di fare bene nel motomondiale: «Potrebbe anche lottare per il campionato, avendo una M1 factory. Certo alcuni scettici diranno che Dovi potrebbe incappare in un’altra stagione come quella di Rossi. Ma la gente dimentica che quando abbiamo avutoValentino con noi aveva 42 anni, mentre Andrea ne ha 35. Valentino quando ne aveva 35 era ancora al top. Quindi parliamo di un confronto completamente diverso. Dovi in Ducati ha fatto tanto, per tre volte è stato vicecampione. Le gare dello scorso anno con noi gli hanno dato la sensazione che la competitività sia tornata e credo che possa essere tra i piloti in grado di lottare per il titolo».