MotoGP, test Sepang, Rossi: «Sono felice. Stiamo lavorando tutti molto bene»

Dopo aver chiuso al quinto posto l’ultimo giorno di test a Sepang, Valentino Rossi si è soffermato sui progressi con la nuova M1

Archiviata anche la terza giornata di test a Sepang, si può affermare con un certo entusiasmo la bontà della prova di Valentino Rossi, apparso visibilmente soddisfatto al termine, dopo aver chiuso con un best lap di 1.58.541: «Sicuramente è stata la mia prima volta qui in 1.58. Sono nella top 5 e non distante dai primi, pertanto bene così». Una prova, dunque, decisamente positiva: «Sono felice dei tre giorni, in Yamaha stanno portando nuove cose, stiamo lavorando bene e c’è una bella atmosfera. Anche con il mio team mi sto trovando bene. La moto è migliorata rispetto all’anno scorso. Certo, di alcune cose siamo soddisfatti e di altre meno».

Non mancano, per il nove volte Campione del Mondo, anche i complimenti a Michelin: «La nuova gomma è buona, tutti vanno più forte. Più in generale, tutto il lavoro svolto su telaio e motore ci ha permesso di migliorare, direi che questi sono i punti forti della moto». Così come non manca una considerazione sul lavoro dei suoi avversari: «Marquez Honda non si possono giudicare, Marc non sta ancora bene. I più forti sono stati Viñales Rins, a livello di ritmo. Forse Rins di più ancora. Anche Quartararo è stato molto veloce sul giro singolo, ma come passo non è andato veloce come gli altri due. Le Ducati? Non sono sembrate velocissime, ma è solo il primo test».