MotoGP, Rossi sulla Ducati: “Alcune stranezze anche in Yamaha”

Valentino Rossi dopo le qualifiche di ieri pomeriggio, sul circuito di Brno, ha voluto parlare anche della situazione Ducati

In questa prima parte di stagione, come vi avevamo raccontato in una nostra analisi, i team clienti stanno dando del filo da torcere alle ufficiali. Questo sta succedendo anche in Ducati, come si è visto con la pole di Johann Zarco, e nelle scorse gare con Jack Miller e Pecco Bagnaia.

Queste le parole di Valentino Rossi, che ha comparato la situazione della Ducati a quello che vive, lui stesso, in Yamaha: “A volte gli ingegneri cercano di migliorare la moto e in base ai numeri la nuova moto sembra essere migliore, ma il feeling per i piloti è peggiore. – Riporta corsedimoto.com –  È successo tante volte in Yamaha”.