MotoGP, Suppo duro: “Non dovevano far rientrare subito Marquez”

LIVIO SUPPO MOTOGP

Livio Suppo, ex Honda, ha voluto parlare della situazione legata a Marc Marquez, con il rientro subito dopo la prima operazione

Continua a far parlare la situazione di Marc Marquez, sia alcuni addetti ai lavori che alcuni appassionati hanno detto la loro. Questa volta è l’ex Honda Livio Suppo a fare un’analisi di quanto successo, soprattutto sul primo rientro in gara dello spagnolo subito dopo l’operazione nel Mondiale 2020.

Queste le parole di Livio Suppo, ex manager della Honda, sulla situazione legata a Marc Marquez: “Il problema è che ha corso pochi giorni dopo l’intervento. Lo dico sempre: la responsabilità maggiore è dei medici, che gli hanno permesso di tornare in pista. – Riporta Corsedimoto.comIl paziente è andato troppo oltre perché qualcuno gli ha detto che poteva farlo. Dargli l’ok pochi giorni dopo l’operazione è stato assurdo”.