MotoGP, test Valencia: tris Yamaha con Quartararo, Vinales e Morbidelli

Fabio Quartararo è stato il migliore della prima giornata di test a Valencia. A terra entrambi i fratelli Marquez, con Marc 5° e Alex ultimo

Si è conclusa con un autentico dominio della Yamaha la prima giornata di test a Valencia per la MotoGP. Fabio Quartararo, Maverick Vinales e Franco Morbidelli, in sella alla loro M1 versione 2020, dotata di un airbox diverso, un motore rinnovato e un telaio inedito, sono stati, infatti, i migliori. Se doveva essere una conferma delle ultime settimane della stagione e, allo stesso tempo, un anticipo di ciò che potrebbe aspettarci la prossima, si può dire che potrebbe essere l’anno di Fabio Quartararo. Esordio per David Munoz come capotecnico di Valentino Rossi, che ha chiuso al nono posto. Gli occhi di tutti gli appassionati, però, erano inevitabilmente puntati sui fratelli Marquez. Una giornata non proprio memorabile per entrambi: Alex, al suo esordio, ha infatti chiuso all’ultimo posto, mentre Marc nonostante il quinto miglior crono è rimasto vittima di una caduta. Ecco la classifica finale:

QUARTARARO 1:30.163

VINALES 1:30.327

MORBIDELLI 1:30.650

DOVIZIOSO 1:30.665

MARC MARQUEZ 1:30.698

MIR 1:30.811

RINS 1:30.958

POL ESPARGARO’ 1:30.974

ROSSI 1:31.012

10 MILLER 1:31.130

11 CRUTCHLOW 1:31.183

12 PETRUCCI 1:31.433

13 LECUONA 1:31.645

14 IANNONE 1:31.674

15 RABAT 1:31.775

16 ALEIX ESPARGARO’ 1:31.815

17 PEDROSA 1:31.863

18 PIRRO 1:32.016

19 ABRAHAM 1:32.034

20 SMITH 1:32.090

21 BINDER 1:32.645

22 BRADL 1:32.833

23 ALEX MARQUEZ 1:32.873