Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Viñales davanti nel secondo giorno di shakedown

Pubblicato

su

Nel secondo giorno di shakedown a Sepang Viñales è stato il più veloce, poi Pirro e Bezzecchi. In pista anche Bradl e Pedrosa

Seconda giornata di test per i collaudatori e i rookie della MotoGP che a Sepang hanno dato avvio ufficialmente alla stagione 2022. Ancora una giornata particolarmente calda, che ha impegnato parecchio i piloti anche dal punto di vista fisico: verso la fine della giornata la pista ha sfiorato addirittura i 60°.

Per il secondo giorno di test, in pista per Aprilia insieme a Lorenzo Savadori c’era Maverick Viñales. Nonostante sia uno dei piloti ufficiali, la casa di Noale gode di speciali concessioni che permettono questa cosa. Lo spagnolo è stato uno dei primi a scendere in pista, insieme a Bradl (Honda) che ieri era rimasto fermo ai box a causa di un imprevisto che ha bloccato le moto a Dubai. Il tedesco ha iniziato la sua giornata di test con la moto 2021, per poi testare il prototipo di quest’anno.

In pista, ma senza transponder, anche Dani Pedrosa (KTM). Fabio Di Giannantonio non ha partecipato al secondo giorno di test: il team ha comunicato che il pilota romano è stato colpito da un mal di stomaco che gli ha impedito di riposare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gresini Racing (@gresiniracing)

A fine giornata gran passo avanti di Marco Bezzecchi che ieri ha chiuso la sua giornata al 6° posto, mentre oggi è sembrato molto più a suo agio con la sua Ducati tanto da chiudere terzo alle spalle di Viñales (che ha fatto segnare il miglior tempo in 1’59″883) e Michele Pirro (+0.732) che però nella giornata di oggi ha lavorato più sui long run che sul giro secco.

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.