MXGP, il calendario della stagione di Motocross 2018

motocross 2015

La stagione MXGP 2018 debutta in Argentina: tra i vari protagonisti non manca la certezza Antonio Cairoli, competitivo durante le gare pre stagionali e concentrato per l’inizio del mondiale

Gli Internazionali d’Italia chiudono una sessione di gare pre mondiale importante e proiettano i piloti al Mondiale Motocross 2018, che comincerà il 4 marzo in Argentina, nel tracciato di Neuquen in Patagonia. Quest’anno si correrà tre volte in Italia: a Pietramurata (Trento), a Ottobiano (Pavia) e a Imola. Per questa occasione si gareggerà sul nuovo tracciato ricavato dall’Autodromo, che dopo 70 anni dall’ultima gara ospiterà il 30 settembre l’appuntamento mondiale. Salta invece il GP di Svezia, che avrebbe dovuto svolgersi sul tracciato di Uddevalla, si tornerà a correre in Turchia e ci saranno due tappe in Indonesia. Il tutto sarà trasmesso su Eurosport: prevista per ogni round la trasmissione live ed in differita su Eurosport 2 di tutte e 4 le gare di MXGP e MX2.

Gli italiani da seguire saranno molti, il primo è il 9 volte Campione del Mondo Antonio Cairoli, quest’anno alla sua quindicesima stagione, l’ottava in sella alla KTM. Con lui nella categoria MXGP ci saranno anche Davide Bonini con il team Steels Dr Jacks KTM,  Alessandro Lupino con Gebben Venrooy Kawasaki e Ivo Monticelli con iFly JK Yamaha.  Sarà un mondiale spettacolare perché il campione in carica, in sella alla Red Bull KTM con il numero 222, troverà avversari in gran forma: Jeffrey Herlings, il vice campione dell’anno scorso, il campione iridato del 2016 Tim Gajser, fortificato dal rinnovo con HRC e Romain Febvre con la sua Yamaha. A questi si aggiungono Clement Desalle e Julien Lieber con la Monster Energy Kawasaki Racing Team e il potente Rockstar Energy IceOne Racing Husqvarna con Gautier Paulin e Max Anstie. Sembra tutto pronto per una stagione di Motocross 2018 mozzafiato.

MXGP Calendario 2018

Calendario MXGP 2018

  1. 4 marzo  PATAGONIA – ARGENTINA – Neuquen
  2. 18 marzo  EUROPA –  Valkenswaard (Olanda)
  3. 25 marzo LA COMUNITAT VALENCIANA – Redsand
  4. 8 aprile  TRENTINO –  Pietramurata
  5. 15 aprile PORTOGALLO –  Agueda
  6. 1 maggio  RUSSIA – Orlyonok
  7. 13 maggio LETTONIA –  Kegums
  8. 20 maggio GERMANIA – Teutschenthal
  9. 3 giugno GRAN BRETAGNA – Matterley Basin
  10. 10 giugno FRANCIA – St Jean d’Angély
  11. 17 giugno – ITALIA – Ottobiano
  12. 1 luglio  INDONESIA –  Pangkal Pinang
  13. 8 luglio  ASIA (INDONESIA) – Semarang
  14. 22 luglio REPUBBLICA CECA – Loket
  15. 5 agosto  BELGIO – Lommel
  16. 19 agosto SVIZZERA – Frauenfeld/Gachnang
  17. 2 settembre TURCHIA – Afyon
  18. 16 settembre OLANDA – Assen
  19. 30 settembre IMOLA – Autodromo Imola
  20. 7 Ottobre –  GP NAZIONI  USA – Red Bud