MXGP, pubblicata la entry list 2021: Herlings torna a sfidare Gajser e Cairoli

mxgp

FIM e Infront hanno pubblicato l’entry list provvisoria per il Mondiale MXGP 2021: oltre campione del mondo Gajser e a Tony Cairoli, ritorna Herlings

Nella giornata di ieri, FIM e Infront hanno pubblicato le entry list provvisoria del prossimo mondiale di motocross: 36 piloti saranno i piloti attesi in MXGP, 37 quelli per la MX2. Il campione del mondo Tim Gajser sarà ancora una volta affiancato da Mitchell Evans nel team ufficiale Honda; tornerà a saggiare la sabbia anche Jeffrey Herlings, nella scuderia di Dirk Grübel, rimasto praticamente sempre ai box nel 2020 a causa dell’infortunio al piede e in seguito all’incidente subito a Faenza. Così come tornerà il portacolori italiano Antonio Cairoli, che affiancherà ancora Jorge Prado alla corte di Claudio de Carli.

Kawasaki riproporrà Romain Febvre dopo una stagione altalenante dal punto di vista fisico, affiancato da Ivo Monticelli che prenderà il posto di Clément Desalle, fresco di ritiro. Per Yamaha, confermati  il vice-campione del mondo Jeremy Seewer affiancato dal neopromosso dalla MX2 Ben Watson e da Glenn Coldenhoff, in arrivo da Gas Gas. Husqvarna proporrà l’esordiente Thomas Kjer Olsen al fianco di Arminas Jasikonis, mentre Gas Gas proporrà Pauls Jonass, in arrivo da Husqvarna e Brian Bogers. La grande novità è rappresentata dal ritorno di Beta: le moto italiane verranno schierate da SDM Corse e saranno guidate da Jeremy van Horebeek e da Jimmy Clochet.