MXGP, Herlings prenota un posto da protagonista nel 2021

mxgp

Superato anche l’ultimo guaio fisico, Jeffrey Herlings farà il suo ritorno nel Mondiale MXGP 2021, alla conquista del quinto mondiale

Circa tre mesi fa, a distanza dell’infortunio patito a Faenza, Jeffrey Herlings è tornato in sella a una moto, condividendo, sul suo profilo Instagram, salti e derapate con la Ktm ufficiale. “Approfittando” della sosta forzata per l’incidente, il pilota ha avuto modo di recuperare anche dal fastidioso problema al piede che si portava dietro ormai da troppo tempo. Dopo aver passato, praticamente, un anno ai box, l’olandese è pronto a tornare “sulle sabbie” che gli competono, alla conquista del quinto titolo iridato tanto agognato.

A confermare lo stato di salute quasi pienamente recuperato, ci hanno pensato Ruben Tureluren, meccanico e grande amico del pilota, e Dirk Gruebel, team manager Red Bull KTM Factory Racing, in un’intervista rilasciata a mxgp.com: «Ora che è libero dal dolore, spero ritrovi finalmente il giusto equilibrio in sella: allora vedrete un Jeffrey molto diverso. Non ha più problemi col piede. Tanta fisioterapia, tanto lavoro, la situazione sta migliorando continuamente».