Reclamo contro Racing Point: 400.000€ di multa e -15 punti di penalità

La Racing Point, ribattezzata ironicamente 'Mercedes rosa'

La Federazione ha deciso di sanzionare la Racing Point a seguito del reclamo avanzato da Renault; una sentenza che dà un colpo al cerchio e uno alla botte

400.000€ di multa e 15 punti decurtati in classifica ma i risultati ottenuti restano; questa la sentenza arrivata questa mattina sulla querelle della Racing Point dopo i vari reclami avanzati da Renault.

I commissari hanno ritenuto di multare, per il solo Gp Stiria, di 200.000€ ognuna delle monoposto e togliere 7,5 punti a testa ai due piloti PerezStroll ma solo in classifica costruttori, senza però andare a modificare la classifica finale del Gp. Una decisione un po’ pilatesca che vogliamo, anche perché su Gp UngheriaGp Gran Bretagna c’è stata una semplice ‘reprimenda’. La Racing Point potrà continuare ad utilizzare il brake-duct però, perché la ‘colpa’ riconosciuta al team è stata solo quella di non aver preventivamente chiesto l’autorizzazione.