Loris Baz torna in Superbike con il team Althea

loris baz
@Twitter

Il pilota francese Loris Baz lascia la MotoGP per tornare in SBK, stavolta nel team Althea BMW Racing sotto la guida di Genesio Bevilacqua

La fine del campionato SBK è il momento perfetto per pensare alla prossima stagione, con annunci di nuovi piloti o passaggi di categoria, il team Althea BMW Racing ha annunciato di aver ingaggiato il francese Loris Baz, in uscita dal team Avintia in MotoGP. Il pilota in passato ha disputato 3 campionati con le derivate di serie, in sella alla Kawasaki, riuscendo a vincere due gare e mostrando ottimi progressi. «É un momento di grandi cambiamenti in Superbike e l’arrivo del nuovo regolamento, insieme ad un pilota “esplosivo”, pieno di coraggio e determinazione come Loris Baz riaccende non solo il mio personale entusiasmo e del Team, ma anche del campionato stesso. Siamo consapevoli dell’impegno che ci aspetta, dovremo tornare a combattere contro le factory con piloti agguerritissimi, ma credo che nel 2018 avremo tutti gli ingredienti per lottare alla pari ed ambire a risultati più consoni al livello ed al prestigio di Althea e della factory BMW. Do quindi il benvenuto a nome di tutto il Team a Loris, e noi tutti non vediamo l’ora di cominciare a lavorare insieme» ha dichiarato Genesio Bevilacqua, il boss del team Althea che gestirà il lavoro con Moreno Coppola alla direzione tecnica e Adriano Coppola come ingegnere di pista.

Loris Baz avrà modo di prendere contatto con la nuova moto già durante i test a Jerez a fine novembre e si è detto già molto curioso e felice di intraprendere questa nuova avventura. «Cercavo la miglior soluzione per il mio futuro e penso di averla trovata nel team Althea. Conosco Genesio da tanto tempo e quindi ci siamo parlati, e devo dire che è stato facile mettersi d’accordo. So che la squadra è forte – basti pensare che hanno vinto il mondiale con Carlos Checa – e il progetto lo ritengo molto interessante, anche considerando i cambiamenti del regolamento. Sono molto felice della mia decisione. Vorrei ringraziare Genesio Bevilacqua e la BMW, e non vedo l’ora di scendere in pista con la S1000RR per la prima volta la prossima settimana nei test di Jerez», queste le parole di Loris Baz.