SBK, presentato il Round di Estoril

Presentato ufficialmente a Cascais il Round dell’Estoril Circuit in programma il weekend del 16-18 ottobre

Lo scorso agosto la Federazione Internazionale di Motociclismo(Fim), i rappresentanti del Circuito di Estoril e Dorna Wsbk Organization (Dwo) hanno annunciato un ulteriore round del Campionato del Mondo Motul Fim Superbike 2020 in programma a Estoril. Situato ad appena 30 chilometri dalla capitale portoghese Lisbona e al villaggio turistico di Cascais, il circuito tornerà a far parte del Mondiale 27 anni dopo ospiterà l’ultimo appuntamento del 2020. Il Round è stato ufficialmente presentato ieri a Cascais.

A presiedere l’evento insieme ai rappresentanti delle autorità locali, António Lima, Presidente del Motor Clube do Estoril, che ha rimarcato l’importanza dal punto di vista economico della presenza dei piloti e dei team nella regione di Cascais. Presenti anche i due piloti di “casa”, Miguel Santiago e Tomás Alonso, entrambi piloti della Supersport 300 insieme a Pedro Fragoso, il campione nazionale della categoria. Appuntamento, dunque, il weekend del 16-18 ottobre.