MXGP, Tony Cairoli: 99 punti di vantaggio e 9° titolo in tasca

TONY CAIROLI
@KTM

A Lommel il nostro Tony Cairoli non è riuscito a vincere la tappa, ma con una solida prestazione ha consolidato la leadership in classifica

Continua senza perdere neanche un colpo la cavalcata di Tony Cairoli verso il 9° titolo iridato. Nella sabbia di Lommel, in Belgio, il siciliano ha portato il proprio vantaggio in classifica sul più diretto degli inseguitori, ovvero il suo compagno ed autore della doppietta Jeffrey Herlings, a quota 99 punti.

Mancano cinque tappe alla fine del campionato 2017, ed ormai appare chiaro che il nono titolo sia più che in cassaforte per Tony Cairoli, che non ha trovato in questa stagione nessun rivale in grado di dargli “fastidio” nella rincorsa verso il titolo. In classifica generale, Cairoli ha 567 punti, contro i 468 di Herlings, primo degli inseguitori dopo aver scavalcato Desalle grazie alla doppietta in Belgio. Quarto Paulin, bisogna scendere fino al quinto posto per trovare Tim Gajser, che sta sfruttando la seconda parte di stagione 2017 solo per tornare in forma in vista del 2018, anno in cui tenterà di riprendersi lo scettro iridato.

Queste le immagini del bellissimo duello che ha visto protagonisti i due compagni di Team in KTM Herlings e Cairoli, con il siciliano che non si è decisamente nascosto dietro esigenze di classifica ed ha attaccato fino alla fine nel tentativo di conquistare il GP andato al campione in carica della MX2