8 ore di Suzuka: Rea pronto al bis, insieme a Lowes e Forés

@WorldSBK

Jonathan Rea, vincitore della scorsa edizione, proverà a riportare il team Kawasaki al successo, insieme ai compagni Alex Lowes e Xavi Forés

Nella scorsa edizione della 8 ore di Suzuka, Jonathan Rea si è reso protagonista di una vittoria, a dir poco, straordinaria. La Kawasaki ZX10RR numero 10 guidata dal nordirlandese, infatti, dopo aver condotto fino a mezz’ora dalla fine il suo team alla guida del gruppo, scivola sull’olio sparso sull’asfalto da un precedente incidente causato dalla Suzuki SERT. Nonostante il tentativo di ritornare in sella, Rea non riesce a vincere la gara, a svantaggio della Yamaha. Ma il tutto viene, qualche ora dopo, rivisto dal verdetto post gara della race direction e la vittoria viene assegnata a Rea.

Nell’edizione che si disputerà a luglio – confermata, nonostante l’emergenza Coronavirus – il Kawasaki Racing Team schiererà, nella sua formazione, oltre al detentore in carica, anche Alex Lowes e Xavi Forés. Il cinque volte Campione del Mondo SBK, dunque, proverà a bissare il successo dell’anno scorso, supportato dal pilota britannico Alex Lowes, vincitore nel triennio 2016-2018 con Yamaha Factory, e dallo spagnolo Xavi Forés, alla sua seconda “presenza” alla 8 ore di Suzuka dopo l’esordio del 2019 con HARC-PRO Honda.