Ricciardo su Valentino Rossi: «E’ incredibile, lotta ancora con i ragazzini»

daniel ricciardo
Daniel Ricciardo, prossimo pilota McLaren - @IMAGEPHOTOAGENCY

Il pilota della Red Bull F1, Daniel Ricciardo, si è dichiarato stupefatto dalle capacità di Valentino Rossi di resistere al tempo

Daniel Ricciardo, pilota australiano in forza alla Red Bull, alla vigilia del GP d’Austria in programma questo weekend, ha parlato anche di MotoGP, in particolare di Valentino Rossi. Ricciardo ha scritto un lungo articolo sul suo blog della Red Bull, nel quale ha rivelato come il Dottore sia uno dei suoi idoli sportivi: «Ha 10 anni più di me e mi hanno detto che tra la sua prima vittoria e l’ultima sono passati addirittura 21 anni. Per me è una fonte di ispirazione, anche se vogliamo parlare solo dell’aspetto fisico. La MotoGP è uno sport molto duro, ci sono cadute molto pericolose e quelle enormi moto da guidare. Credo sia incredibile che lui sia ancora lì a lottare con i migliori, è davvero notevole. Mentalmente non è mai cambiato ed è sempre molto forte».

Oltre alla resistenza fisica di Valentino Rossi, Daniel Ricciardo ha esaltato anche la sua tenuta mentale: «Non si lascia influenzare da quello che accade fuori dalla pista, dagli altri impegni che ha. Ha una grandissima forza mentale: conosco l’impegno che serve per conciliare tutti questi fattori e quello che mi stupisce di Valentino è che lui riesce a farlo sfidando una generazione di ragazzini ed è ancora lì a giocarsela. Questo è davvero incredibile!».

Questa è l’ennesima attestazione di stima che giunge a Valentino Rossi in merito alla sua incredibile longevità da parte di altri campioni di altre discipline sportive. Sono probabilmente i messaggi più graditi, che giungono da chi conosce perfettamente i sacrifici che ci vogliono per arrivare al top, e comprendono al 100% la misura dell’impresa di Valentino, che dopo 21 anni è ancora lì a lottare per il mondiale nella categoria top del motociclismo.