Ducati, è questa l’attesissima Panigale V4? Sul web la prima foto

desmosedici stradale

Da qualche ora circola sul web una foto che ritrarrebbe per la prima volta senza veli la nuova attesa Ducati Panigale V4. Ma a detta di molti sarebbe un fake

E’ da circa un anno che gli appassionati Ducati sono in fibrillazione per la grande attesa del nuovo modello della super-stradale Panigale, annunciata come la prima della storia della serie che avrà un motore a quattro cilindri a V in sostituzione del tradizionale bicilindrico che ha sempre contraddistinto il marchio; ma è soprattutto in queste ore che i ducatisti stanno fremendo. Sta infatti circolando da stamane sul web una foto che ritrarrebbe per la prima volta senza veli ed integralmente, mostrandocela così in ogni suo dettaglio, la Ducati V4 (questo il nome provvisorio, in attesa di conferme ufficiali): l’immagine è stata scattata all’interno di un box, mentre un pilota vestito rigorosamente con tuta della Casa (presumibilmente un collaudatore) si appresta a salirvi in sella. Ma la reazione del popolo di Internet, ormai ben abituato a prendere le dovute cautele e contromisure a tutto ciò che potrebbe essere “fake news”, è stata lucida e razionale, e così in molti non credono che ciò che si vede in foto, sia realmente la versione defintiva della supersportiva Made in Borgo Panigale.

UNICA NOTIZIA CERTA: IL MOTORE SI CHIAMERA’ DESMOSEDICI STRADALE – Restiamo in attesa di smentite o conferme da parte di Ducati, ma è abbastanza inverosimile pensare ad una fuga di notizia simile, che sarebbe incompatibile con la strategia comunicativa tutta basata su un “vedo-non vedo” che il costruttore sembra aver deciso di intraprendere per alimentare ulteriormente il mistero che aleggia sulla nuova creatura. Prova ne sia la precedente pubblicizzazione della Panigale Final Edition come l’ultima prima di un grande cambiamento, le dichiarazioni costantemente ambigue del CEO Domenicali, e l’annuncio del nome del motore senza null’altro aggiungere: il Desmosedici Stradale, che solo i tifosi presenti a Misano nel prossimo GP del Mondiale potranno avere il privilegio di ascoltare il 7 settembre alle 17. L’effetto, sapientemente ricercato, ha già da tempo portato al continuo susseguirsi di indiscrezioni volte a dissolvere la “nebulosa” intorno all’intrigante modello destinato a segnare una svolta epocale e a dare sempre maggiori news al pubblico degli interessati: inizialmente si era parlato di avvistamenti di una V4 mascherata su strada, poi sulla base delle informazioni trapelate ne era stato realizzato un render ad opera di designer tedeschi. Tutte notizie attraenti, certo, ma prive di grande fondamento perché poco attendibili. Di certo, questa moto è sulla bocca di tutti, ed il Marketing Ducati sta facendo un lavoro egregio anche solo per questo.