Connettiti con noi

Formula 1

F1, Seidl: «Norris? Sochi lo renderà più forte»

Pubblicato

su

Il team principal della McLaren, Andreas Seidl, è tornato a parlare della vittoria di Norris sfumata negli ultimi giri di Sochi

Un weekend al limite della perfezione per Lando Norris, che nell’ultimo weekend di Sochi ha conquistato la sua prima pole position in F1 e, nella giornata di domenica, ha sfiorato la prima vittoria, sfumata però a pochi giri dal termine a causa della scelta sbagliata di tenere le gomme d’asciutto.

Di quella gara è tornato a parlare Seidl, team principal della McLaren, che ha così commentato a RaceFans: «“Penso che quanto successo rafforzerà lui e la squadra. Sono questi i momenti in cui si impara di più a livello collettivo. È sempre facile quando tutto va secondo i piani. È chiaro, si è trattato di una grande delusione ma il Gran Premio di Sochi è stato un’opportunità per imparare in vista delle prossime occasioni. Lando ha molto tempo davanti a sé per centrare la vittoria e ha abbastanza esperienza con la squadra per tornare ancora più forte dal prossimo Gran Premio. Tutto il team deve imparare da domenica scorsa, ma d’altronde siamo in un percorso per tornare alla vittoria in Formula 1. Abbiamo un chiaro piano di crescita che ci porterà ad affrontare Mercedes e Red Bull, parte di questo viaggio è l’accettazione della sconfitta e della delusione. È un’opportunità per rimanere con i piedi per terra. Per il resto, ovviamente ci fa piacere che in qualche occasione, a seconda della pista, siamo in grado di lottare per la pole position e per la vittoria».