F1, è già Mercedes-Ferrari: presentazione lo stesso giorno!

@MERCEDESAMGF1

La scuderia campione del mondo ha annunciato sui social network che la nuova W09 sarà svelata il 22 febbraio, la stessa data in cui si rivelerà al mondo anche la rossa

Mercedes contro Ferrari, Ferrari contro Mercedes. La sfida tra le rosse di Maranello e le frecce d’argento è stato il leitmotiv che ci ha accompagnato per tutta la stagione 2017, con l’inserimento sul finale anche della Red Bull, e il campionato 2018 sembra iniziare sotto il medesimo segno, sin dalla preseason: sarà Germania contro Italia anche nelle presentazioni delle nuove vetture, con il team 4 volte campione del mondo in carica che ha deciso di svelare al mondo la sua nuova creatura, la W09, il 22 febbraio in quel di Silverstone, storico circuito britannico, ‘di casa’ anche per il team, che ha una sede nel Regno Unito a Brackley; non si tratta di una data come un’altra, visto che da tempo la Ferrari aveva scelto proprio quel giorno per presentare, online in questo caso, la vettura che tenterà di strappare proprio alla casa di Stoccarda e a Lewis Hamilton i titoli mondiali costruttori e piloti.

Sgarbo, simpatica provocazione o coincidenza? Se è chiaramente da escludere l’ultima ipotesi, vista l’attenzione del reparto comunicazione Mercedes a tutti i dettagli, resta la sensazione della sfida a distanza: d’altronde la stessa casa della stella a tre punte si era resa protagonista, subito dopo la fine dello scorso mondiale, di un’elegante ma pungente video di ‘sfottò’ ai danni della rossa, con una Mercedes che sfrecciava veloce tra le strade di Maranello. L’ufficio stampa della scuderia tedesca ha pure scherzato riguardo a questa sovrapposizione di date, postato un messaggio via Twitter nel quale si assicurano gli appassionati che ci sarà cooperazione con la Ferrari stessa per far sì che entrambe le presentazioni siano visibili interamente e senza interruzioni, evitando qualsiasi sovrapposizione di tempi.

Una manna dal cielo per appassionati e media, per i quali il 22 febbraio diventa già una data da segnare in calendario con un circolino rosso, quasi fosse un vero e proprio Gran Premio. Pochi giorni dopo, il 25, sarà già ora di fare sul serio e scendere in pista con la prima giornata di test collettivi a Barcellona. Adesso ci siamo davvero: la Formula 1 sta per tornare!