F1, Gp Austria, Verstappen: “Lavoro incredibile, la macchina era irreale”

Max Verstappen, leader del Mondiale - ph. Mark Thompson/Getty Images/Red Bull Content Pool

Intervistato nel post gara, il vincitore Max Verstappen commenta così la prima posizione

Secondo vittoria in Austria per Max Verstappen che allunga ulteriormente su Lewis Hamilton, che oggi ha chiuso in quarta posizione. L’olandese ha commentato così la sua gara:

SULLA GARA –“Mi sento benissimo, la macchina era irreale, piacevole da guidare con qualsiasi set di gomme. Sono davvero sorpreso per come sia andata, non me l’aspettavo, tutti hanno fatto un grande lavoro. Prima dell’Austria si diceva che fossimo i favoriti, ma poi non è mai facile dimostrarlo in pista. Giù il cappello comunque per il team, che ha fatto un lavoro eccezionale in queste due settimane”.

IL PRIMO GIRO – “Dopo la ripartenza dalla Safety Car si è creato subito un bel distacco su Norris, sapevo che se fossi riuscito a farlo dopo i primi giri sarebbe stato tutto più semplice”.

TIFOSI – “Incredibile. Sentire tutti questi tifosi è una sensazione davvero incredibile, vedere gli spalti così colorati di arancione. Soprattutto nell’ultimo giro e nel giro di rientro ho potuto ammirare veramente quanti fossero qui a tifare per me”.