F1, Gp Emilia Romagna: Giovinazzi tradito da una visiera a strappo

Antonio Giovinazzi, unico italiano in griglia

Il pilota pugliese ha visto andare in frantumi l’opportunità di finire nei punti ad Imola a causa di una visiera a strappo finita nei freni

E’ stato un weekend all’insegna della ‘iella’ quello di Imola per Antonio Giovinazzi; dopo il problema in qualifica con Mazepin, che lo ha costretto al 17° posto in griglia, il pilota pugliese in gara aveva iniziato una splendida rimonta fino alla zona punti quando, all’improvviso, tutto è andato in fumo.

Il 27enne di Martina Franca era infatti alle spalle di Raikkonen, compagno di squadra in Alfa Romeo quando è stato chiamato ai box per una sosta non prevista e nel quale un meccanico si è limitato a togliere un qualcosa dal freno posteriore: quel ‘qualcosa’ era una visiera a strappo, come riporta motorsport.com, raccolta dalla C41 di Giovinazzi che stava causando un surriscaldamento del freno. Sosta obbligata dunque e addio alla zona punti.