La F1 ritorna in Nord Europa? La Finlandia ci prova

vettel hamilton
@imagephotoagency

La Finlandia vorrebbe ospitare un GP di Formula 1 sul tracciato di KymiRing, già in calendario MotoGP nel 2020. Sarebbe una prima volta storica

La Finlandia è uno dei paesi più legati al mondo dei motori, in particolar modo a quello della Formula 1. Tuttavia non ha mai ospitato un Gran Premio in quest’ultima categoria. Per questo motivo l’AKK Motorsport, l’ente cui è affidata la gestione e il controllo degli sport motoristici della Finlandia, sta pensando di intervenire a riguardo. Il circuito in questione è il KymiRing, già destinato ad ospitare una gara di MotoGP nel campionato 2020.

Sarà un’ottima occasione per testare il tracciato e valutare con attenzione quante possibilità ci siano effettivamente per inserire il circuito anche nel calendario di Formula 1: «Questo studio ci fornirà una conoscenza dettagliata su quello che serve per organizzare una competizione di questo livello e ci darà gli strumenti per poter pensare anche ad altri eventi» ha spiegato Tatu Lehmuskallio, CEO dell’AKK. Qualora il progetto dovrebbe realizzarsi, la Formula 1 tornerebbe in Nord Europa dopo più di 40 anni. Tra il 1973 e il 1978, infatti, ad ospitare come tappa il campionato quattro ruote più famoso del mondo fu la Svezia.