Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp Messico, Hamilton sconfortato: «Red Bull troppo veloce»

Pubblicato

su

Lewis Hamilton, pilota della Mercedes, ha affermato come la Red Bull sia al momento troppo veloce sul circuito del Messico

Intervistato al termine delle prime due sessioni di prove libere, il pilota della Mercedes, Hamilton, si è detto abbastanza sconfortato dalle prestazioni della Red Bull:

«Stiamo combattendo bene la Red Bull, ma adesso i nostri rivali sono sicuramente troppo veloci per noi. Ci manca il downforce, che è sicuramente il motivo che spiega il mezzo secondo di differenza tra di noi. In generale la macchina andava bene, non avevamo grandissimi problemi. Stiamo dando assolutamente tutto quello che abbiamo. Semplicemente, la Red Bull è più veloce di noi al momento. Non c’è nessuna preoccupazione reale in vista del weekend, sto solo cercando di migliorare il nostro assetto».