Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp Russia, Raikkonen: «Sto bene. Le gare? Non le ho guardate»

Pubblicato

su

Dopo le due gare saltate per colpa del Covid, il pilota dell’Alfa Romeo, Kimi Raikkonen torna in pista. Le sue parole

L’annuncio del ritiro dalla F1 e la positività al Covid. Sono state settimane intense quelle vissute da Kimi Raikkonen, che a causa della positività trovata durante il Gran Premio d’Olanda ha perso anche la gara di Monza.

Nella conferenza stampa di presentazione del Gp russo, ha parlato così di questo suo periodo di malattia: «Sono felice di tornare in macchina dopo aver perso due appuntamenti. Ovviamente nessuno vuole essere testato positivo, ma è accaduto e bisogna seguire le regole. Ora comunque fa tutto parte del passato e la mia attenzione è rivolta a Sochi. Il team ha mostrato un buon potenziale nelle ultime gare e ora abbiamo bisogno di convertire i progressi in buoni risultati. Non credo che questo ritorno possa suscitarmi emozioni particolari, si tratta solo di fare il mio lavoro e una buona gara».

«Se ho visto le gare? Non interamente – ha aggiunto il finlandese -. La partenza e alcune cose qua e là. Le mie condizioni? Sto bene. È stato bravo Robert Kubica a sostituirmi, non era facile saltare sulla macchina all’ultimo momento, credo abbia fatto il massimo».