Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp Stati Uniti, Verstappen: «Preoccupato? No, la Red Bull migliorerà»

Pubblicato

su

L’attuale leader del mondiale, Max Verstappen, ha parlato del dualismo tra la Red Bull e la Mercedes

Intervenuto in conferenza stampa per presentare il Gp degli Stati Uniti, l’attuale leader del mondiale di F1, Max Verstappen, ha parlato anche della lotta contro Mercedes:

TURCHIA – «Preoccupato dalla Mercedes? No, non sono preoccupato perché so che possiamo fare dei miglioramenti. Ma dobbiamo fare un passo avanti rispetto alla Turchia».

AUSTIN – «Come andremo qui? La pista è diversa, al simulatore è sembrato fossimo messi bene, ma lo scopriremo domani dopo le prime libere. Loro hanno sicuramente fatto un passo avanti, ma su questo non abbiamo controllo. Dobbiamo lavorare e migliorare il nostro pacchetto. Questa pista mi piace, il primo settore in qualifica, l’ultimo in gara perché offre opportunità di sorpasso».