Connettiti con noi

Formula 1

F1, GP Turchia, Bottas: «Abbiamo fatto quello che volevamo»

Pubblicato

su

Il pilota finlandese della Mercedes, Vallteri Bottas, scatterà dalla prima posizioni in griglia nel GP di Turchia

Vallteri Bottas, per la gara di domani a Istanbul, valida per il GP di Turchia, partirà dalla prima posizione, sfruttando la penalizzazione inflitta al compagno di scuderia Lewis Hamilton. Si tratta dell’11^ volta nella storia che il poleman non partirà dalla pole: l’ultima era stato proprio Bottas a Monza a dover rinunciare alla prima posizione in griglia. Per il finlandese sarà la 18^ pole in Carriera (2^ quest’anno, 1^ nel GP di Turchia). Ecco le sue dichiarazioni al termine della gara, come riportato da Sky Sport: «Buone qualifiche in condizioni non semplici, soprattutto nel Q1».

«Anche nel Q3 c’era ancora un po’ di bagnato nella curva 1. Un buon giro anche se nell’ultimo settore ho perso qualcosa per il sottosterzo. Mi sono divertito. Il risultato di squadra era quello che volevamo. Lewis ha la penalità minima, io sono in pole. Abbiamo fatto quello che volevamo. Domani? Io mi concentrerò sulla mia gara. Questa è l’unica cosa che devi fare quando parti davanti. Cercherò di avere un bel passo».