Connettiti con noi

Formula 1

F1, GP Turchia, Verstappen: «Miglior risultato che potessi ottenere»

Pubblicato

su

Il pilota della Red Bull, Max Verstappen, partirà dalla seconda casella in griglia nel GP di Turchia

A fianco del poleman del GP di Turchia, Bottas, ci sarà il principale contendente al titolo di Hamilton, Max Verstappen. L’olandese della Red Bull ha conquistato la sua 26^ prima fila in carriera eguagliando Juan Pablo Montoya al 29° posto di tutti i tempi. Ecco le sue parole al termine della qualifica: «Le qualifiche all’inizio sono state complicate per via delle condizioni. Rispetto a ieri però siamo riusciti a dare una svolta molto positiva. I giri sono stati buoni nel complesso».

«Nell’ultimo abbiamo perso tanta velocità in rettilineo e dobbiamo capire perché. Ma non era comunque un tempo buono per lottare per la pole. Nel complesso è stato un bel recupero rispetto a ieri. Era il miglior risultato che potevamo ottenere oggi. Domani partirò secondo, vedremo quello che riusciremo a fare, anche in base al meteo. Attaccare Valtteri? Dovrebbe andare meglio per noi in gara. Vedremo quanto saremo competitivi. Il degrado gomme sembra essere alto su questo circuito. Ma la pista è divertente, soprattutto la curva 8. Cercheremo di recuperare più punti possibili domani»