Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp d’Ungheria, le lacrime di Russell: «Gara che ripaga tutti gli sforzi»

Pubblicato

su

Il pilota della Williams, George Russell, ha commentato in lacrime il primo punto conquistato con la sua scuderia

Diverse ottime prove in qualifica, con numerosi Q2 conquistati e anche qualche Q3. George Russell, con la Williams, ha sempre dimostrato ottimo talento e velocità, ma per errori suoi e non solo non era mai riuscito ad andare a punti in gara.

Ieri, nel Gp d’Ungheria, l’inglese ha chiuso al 9° posto ma, complice la squalifica di Vettel è salito all’8° posto e, insieme al compagno Latifi hanno portato a casa ben 10 punti, un bottino enorme per la scuderia.

Al termine della gara, Russell, ha commentato in lacrime la sua prestazione: «Sono così felice per tutti, non ho parole. Nona posizione? Non ci credo, davvero. È stata una gara incredibile. Il mio stint finale è stato probabilmente il migliore di tutta la mia carriera, perché stavo combattendo come un pazzo contro Daniel Ricciardo e Max Verstappen. Sono così contento per tutti perché personalmente sono stati due anni e mezzo di grandi sacrifici, e per il team sono tre anni e mezzo. Questi punti sono davvero meritati. Complimenti anche a Nicholas, ha fatto una partenza incredibile e ha guidato alla grande. Finendo ottavo e nono, non avremmo potuto fare molto di più oggi»

 

Tv Motori

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.